.
Annunci online

ilblogdellacosa Le cose hanno un fascino misterioso
Uno Spit di sera
post pubblicato in Modellismo, il 21 febbraio 2008
 
Il Supermarine Spitfire è un aereo talmente famoso da essere spesso citato come il caccia più rappresentativo della seconda guerra mondiale. Disegnato da Mitchell nel 1935 per la sua piccola azienda Supermarine, conobbe numerosissime versioni e fu impiegato su tutti i fronti, a partire dalla nota “Battaglia d’Inghilterra”. Lo Spit era un outsider: la Supermarine aveva fino ad allora costruito piccole quantità di idrovolanti da gara (coppa Sneider). In Gran Bretagna lo Spitfire è ancora un simbolo della vittoria nella seconda guerra mondiale e potrete trovare moltissime notizie online.

Le ali sono forse il tratto più originale dello Spitfire: di forma ellittica, inconsuete ma efficaci, garantirono la longevità del progetto (primo volo nel 1936, radiazione degli ultimi esemplari nel 1950!), quando il crescere del peso degli armamenti e della potenza dei motori richiese superfici alari adeguate.

Il modellino che ho realizzato (scatola Italeri) è la versione MkV con livrea delle forze operanti su Malta, con bei colori sabbia e cioccolato.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. aeromodellismo spitfire

permalink | inviato da ilblogdellacosa il 21/2/2008 alle 23:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Sfoglia gennaio        marzo